Il Cartone che arreda
Il riciclo non è solo utile al nostro pianeta, ma è pure una fonte di stimoli creativi e rappresenta sempre più un vera e propria forma d’arte. Sarà evidente nell’allestimento “Il cartone che arreda” di “Aldina Progetti” azienda di Soliera in provincia di Modena specializzata nella progettazione e realizzazione di allestimenti ecologici. L’esperienza maturata in un decennio di attività garantisce ai progetti particolare attenzione nella personalizzazione e nello sviluppo di soluzioni capaci di soddisfare appieno le esigenze di una clientela sempre più attenta al tema della sostenibilità. Gli italiani, infatti, acquistano abitualmente prodotti naturali, biologici, a Km0. Tali mercati negli ultimi anni hanno avuto un aumento del 23%.
L’operatore estetico di “Aldina Progetti” è l’architetto Aldina Gozzi che ha fatto del suo modo di lavorare un vero e proprio stile di vita, una filosofia di grande amore e profondo rispetto della natura. Tutto questo traspare nella scelta del materiale utilizzato: il cartone. Un materiale vivo, naturale, riciclato e riciclabile e perciò ecosostenibile, leggero, resistente, caldo, duttile, piacevole al tatto e alla vista. Esiste un’ampia gamma di tipologie di cartone: a seconda del progetto da realizzare si sceglie lo spessore, la dimensione dei pannelli, la consistenza della sua struttura interna alveolare o ondulata, la colorazione della copertina esterna e il trattamento ignifugo. Gli allestimenti in cartone di “Aldina Progetti” che si potranno ammirare a “VINTAGE! La moda che vive due volte” sono un vero prodotto di design italiano ECOnomico-ECOlogico-dECOrativo.

Comments are closed.

Translate »